Fiori e Foglie in Rosso

Piccoli elementi per un bracciale leggero e colorato.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia
Foto di Stefano Colonna, modella Federica Fasoli

MATERIALI e ATTREZZATURE

 

  • Pasta sintetica: giallo limone, giallo, arancione, rosso, rosso cupo, nero.
  • Metallo argentato 1 mm di diametro
  • Pigmento color oro e color magenta metallizzato.
  • Magliette color argento (anellini di giunzione)
  • 1 Moschettone color argento

 

  • Macchina stendi pasta, in alternativa tubo in acrilico o acciaio
  • Lama ben affilata per tagliare le murrine (bisturi o lametta da barba)
  • Punta un acciaio o stecchino di legno
  • Bulino da embossing a punta tonda
  • Pennellino a setole morbide
  • Pinze a becco tondo o semitondo
  • Tronchesine
Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Condizionate la pasta sintetica che avete scelto, lavorandola tra le mani o passandola più volte tra i rulli della macchina stendipasta per aumentarne la flessibilità.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Seguendo lo schema della foto, preparate dei blocchetti delle paste colorate e fateli aderire per bene tra loro.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Realizzate una sfoglia Skinner Blend usando il metodo illustrato QUI che sia spessa circa 1.5 mm e dividetela in due sezioni.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Assottigliate le due sezioni ottenute, facendole passare più volte attraverso i rulli della macchina stendipasta diminuendo ogni volta lo spessore della sfoglia fino ad ottenere due bei nastri lunghi.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Arrotolate i due nastri su loro stessi, iniziando per un nastro dal giallo, e per l’altro dal rosso; otterrete così due bei cilindri colorati che dovrete dividere a metà

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Preparate una sottile sfoglia di nero e avvolgetela intorno a due dei quattro cilindretti ottenuti, uno per tipo.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Con un pò di attenzione, pizzicate ad una estremità i due cilindri rivestiti di nero, dando loro una forma a goccia molto allungata. Tagliate invece i due cilindri rimasti lasciandone una porzione leggermente più grande della metà.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Avvolgete le due metà dei cilindri sfumati con le gocce che avete preparato seguendo lo schema in foto. Preparate una sottile sfoglia di colore nero e rivestite con questa la parte piatta della murrina che state costruendo

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Dividete in due entrambi i blocchetti ottenuti ed affiancate tra loro le due metà, inserendo un cuneo rosso al centro.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Riducete le canne ottenute e date loro le classiche forme a goccia per poter ritagliare le murrine a forma foglia.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Preparate delle piccole gocce nei colori: arancione, rosso e rosso cupo, vi serviranno per costruire i fiorellini.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Con della pasta nera, preparate delle palline, schiacciatele leggermente e bucatele con la punta in acciaio.

Adagiate sulla superficie tre delle foglie tagliate ad uno spessore di circa 1 mm. Con la punta d’acciaio premete leggermente le foglie sul disco nero in corrispondenza della venatura centrale per creare un piccolo incavo e disponete 5 delle gocce che avete preparato per creare un fiorellino.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Con la punta d’acciaio create dei solchi in ogni goccia che le fisserà alla base e creerà un piccolo motivo decorativo.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Aggiungete una pallina di pasta rossa al centro del fiorellino e con il bulino a punta tonda  bucatela leggermente.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Con altre tre palline rosse decorate il lato del ciondolino, bucando anche queste con il bulino.

Con il pennellino, dipingete i petali con del pigmento color oro, ne basta pochissimo per ottenere l’effetto desiderato. Con il bulino, eseguite la stessa operazione per decorare l’interno delle palline rosse. Con il pigmento magenta “sporcate” a piacere alcune zone della base nera. Non vi resta che modellare altri 6 ciondolini come questo, cercando di variarne la composizione

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

L’effetto rustico del ciondolo è voluto ma se preferite un aspetto più pulito e definito, ecco come dovete fare. Per togliere le impronte dai petali dei fiori, una volta preparate le gocce poggiatele leggermente su una superficie liscia, questo le renderà più uniformi. Passate quindi il pigmento sui petali prima di creare il fiore, in questo modo le foglie non saranno in alcun modo toccate dal pigmento.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Tagliate dei pezzi di metallo lunghi tra i 10 ed i 12 cm (la lunghezza dipenderà da come lavorate) ed eseguite gli elementi metallici del bracciale come mostrato in foto. Aiutandovi con le pinze create un primo occhiello ed avvolgetelo in un movimento a spirale; lavorando con le dita quindi date forma alle onde laterali, per poi chiudere nuovamente con una spirale. Il pezzo finale sarà lungo circa 2,5 cm ed alto circa 2 cm. Prima di montare i pezzi, curvateli leggermente, questo li renderà più indossabili. Per realizzare il bracciale ne serviranno circa 7.

Tutorial Fiori e Foglie in Rosso, un tutorial di Alkhymeia

Alcune semplici regole:
*siete liberi di linkare i miei tutorial dove preferite senza modificarne la forma o il contenuto (no al copia e incolla)

*è sempre gradita la citazione se usate i miei Tutorial

Grazie a tutti e Buon Divertimento

Se avete delle richieste particolari o delle domande da farmi,

non esitate a contattarmi inviandomi una email su

alkhymeia@teletu.it